Cia Puglia: oggi focus sulle reti d'impresa alla Fiera Pessima di Manduria

08 marzo 2017
Cia Puglia: oggi focus sulle reti d'impresa alla Fiera Pessima di Manduria
 

"Reti d'impresa nelle terre del Primitivo di Manduria - Il rilancio dell'economia locale" è il tema del convegno promosso da Cia-Agricoltori italiani Puglia nell'ambito della 277esima Fiera Pessima di Manduria, in programma oggi, mercoledì 8 marzo, alle 17,00, nella Sala Convegni. Nell'ambito di una Campionaria che, a partire dal suo slogan "Radici antiche per guardare al futuro", coniuga tradizione e innovazione, la Cia ha scelto di proporre un focus sulle forme e modalità di aggregazione utili ad accrescere il livello di competitività delle aziende e la loro capacità innovativa.

Dopo i saluti di Francesco Passeri, presidente Cia Taranto, Roberto Massafra, Sindaco di Manduria, Gianluigi De Donno, assessore alle Attività produttive del Comune di Manduria e del presidente di Cia Puglia Raffaele Carrabba, l'assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia relazionerà sul tema "La Regione e le reti d'impresa"; seguirà l'intervento di Giovanni Forte di Smile Puglia incentrato su "La formazione dei giovani per l'offerta agri-turistica territoriale; "Il museo diffuso, gli Info Point e la rete del Gal terre del primitivo" sarà il tema della relazione di Rita Mazzolani, direttore Gal Terre del Primitivo.

Le conclusioni sono affidate al presidente nazionale della Cia-Agricoltori italiani, Secondo Scanavino. Introduce e modera Pietro De Padova, vicepresidente Cia Taranto. 

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde