Fondo latte: comunicazione del presidente nazionale Dino Scanavino

16 maggio 2016

La scorsa settimana il Ministro Martina, tramite una missiva inviata agli allevatori italiani, ha comunicato la piena operatività del "Fondo per gli investimenti nel settore lattiero caseario" (di cui all'articolo 1, commi 214-217, della legge 23 dicembre 2014, n. 190).

Sulla base di tale comunicazione e dopo prime verifiche, si precisa quanto segue: 

  1. Dal punto di vista bancario, ci risulta che gli Istituti di credito stiano procedendo agli ultimi approfondimenti tecnici e che, a partire dai prossimi giorni, dovrebbero garantire (per quanto di propria competenza) la piena operatività del sistema. Si fa inoltre presente che, nella giornata di mercoledì 18 maggio, ci sarà un incontro in ABI dove, tra gli argomenti all'ordine del giorno, sarà affrontato anche il tema del "Fondo latte". Sarà nostra cura tenervi informati sugli esiti di tale incontro e, se del caso, intraprendere iniziative specifiche.

 

  1. In ordine alla funzionalità del sistema, si ricorda che, il Decreto interministeriale del 18 aprile 2016 prevede, nell'ambito delle Modalità di presentazione della domanda (Art. 7), che il soggetto beneficiario (allevatore) debba allegare una dichiarazione rilasciata dall'Agea che ne certifichi la sua regolarità con i pagamenti dei prelievi sulle eccedenze di produzione lattiera. Lo stesso articolo 7 prevede che l'Ismea (soggetto deputato all'istruttoria delle domande), entro 15 giorni dal ricevimento della documentazione (inclusa dichiarazione AGEA), debba comunicare  all'Istituto di credito l'esito dell'Istruttoria. Considerato il già consistente carico burocratico che grava sulle imprese di allevamento e l'inefficienza di AGEA nel gestire l'operatività del sistema, anche in questo caso, continueremo a monitorare la situazione per garantire il rispetto dei tempi ed evitare ulteriori oneri amministrativi. Accanto a ciò, si invitano gli allevatori a recarsi presso i CAA territoriali per ricevere l'assistenza necessaria.
il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde