Dario Capogrosso e il Pastore Maremmano
Il Pastore Transumante Piemonte

Dario Capogrosso e il Pastore Maremmano

Dario Capogrosso, classe 1981, zoonomo e grande appassionato cinofilo, tanto che decide di farne una professione, diventando l'allevatore di Pastori Maremmani Abruzzesi (e altri cani da pastore, che nascono e crescono a contatto con gli alpaca, per sviluppare l'affinità da guardiania) più importante di Italia e importante riferimento europeo e mondiale. Il progetto de "Il Pastore Transumante" nasce con il preciso intendimento del suo creatore, che è quello di diffondere e valorizzare nel mondo il cane da lui conosciuto nelle esperienze giovanili in terra di Puglia, quando soggiornando nell'azienda masserizia del nonno, conobbe intimamente il cane da pastore maremmano abruzzese e ne rimase folgorato. La serietà, la professionalità, l'esperienza zootecnica e cinotecnica maturate negli anni hanno consentito a Capogrosso di creare una realtà apprezzata e riconosciuta, tanto da valere il premio "Bandiera Verde Agricoltura 2016" della Cia. L'allevamento si trova a Sarezzano (AL), nelle colline tortonesi e si sviluppa su pascoli di 18 ettari. Giovane e innovativo, ha realizzato una web serie, in continuo sviluppo, sul mondo dei cani da pastore. Le puntate (in italiano e in inglese) sono disponibili al link:http://www.ciaal.it/pagina.php?id=1366&n=Il%20Pastore%20Transumante%20e%20Cia:%20la%20web-serie%20sul%20mondo%20dei%20cani%20da%20pastore#.WDQpxGfrvct


Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde