Senigallia
Cia al Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018
25 Maggio 2018 - 26 Maggio 2018

A Senigallia la due giorni di Cia dal titolo "Immigrazione in agricoltura: da emergenza a fenomeno di sostenibilità delle aree rurali"

 

Con l'evento dal titolo "Immigrazione in agricoltura: da emergenza a fenomeno di sostenibilità delle aree rurali" che si terrà a Senigallia (AN) venerdì e sabato, 25 e 26 maggio 2018, Cia-Agricoltori Italiani partecipa all'edizione 2018 del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS.

Partner dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile che lo scorso anno ha inaugurato il Festival dedicato e con eventi in tutta Italia, Cia porta sulla Rotonda a Mare (Piazzale della Libertà, 23) del comune marchigiano, il dibattito sul rapporto tra immigrazione e agricoltura quali elementi di sostenibilità nelle aree rurali.

L’evento sarà inaugurato venerdì, 25 maggio alle ore 16 con i saluti di Anna Casini, vicepresidente Regione Marche, di Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia e Giuditta Politi, presidente Cia-Agricoltori Italiani Ancona. A seguire la tavola rotonda con Massimo Ferrari, regista del docufilm “Dove vanno le nuvole”; Cinzia Pagni, presidente ASeS; Annalisa Mandorino, vicesegretario Generale Cittadinanzattiva; Andrea Bomprezzi, sindaco di Arcevia; Don Paolo Gasperini, referente Associazione Libera Senigallia; Don Franco Monterubbianesi, Associazione Capodarco di Roma e le conclusioni di Mauro Di Zio, vice presidente Cia-Agricoltori Italiani.

Alle ore 17, spazio alla proiezione del docufilm di Ferrari “Dove vanno le nuvole” viaggio attraverso l'Italia e l'Emergenza Migranti di cui si parlerà al termine, con le Aziende e le Associazioni specializzate sui temi dell'iniziativa: ASeS, Libera, Cittadinanzattiva e Capodarco. A far da cornice la mostra dei prodotti enogastronomici provenienti da realtà imprenditoriali legate al mondo dell’immigrazione e dell’agricoltura sociale, oltre alla musica di AMAD Associazione multietnica antirazzista donne.

La mattinata di sabato 26 maggio, sarà, invece, rivolta ai giovani studenti che nell'Aula Magna Carlo Urbani del Liceo Scientifico Statale E. Medi, assisteranno alle ore 9 alla Lectio magistralis di Luca Di Sciullo, presidente Centro Studi e Ricerche IDOS/Progetto “Voci di confine”, introdotto da Mirella Gattari, presidente Cia-Agricoltori Italiani Marche.


Tags: #sostenibilità #agricoltura #ambiente #clima #europa #immigrati


Allegati

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017