Appuntamenti dal 19 al 25 settembre

19 settembre 2016

Il presidente della Cia a Catania per l'incontro con il commissario Ue Hogan

Lunedì 19 settembre, allo Sheraton Catania Hotel, si tiene l'iniziativa "Le politiche europee per lo sviluppo dell'agricoltura mediterranea". L'appuntamento fa parte della missione in Italia del commissario europeo all'Agricoltura Phil Hogan, che sta incontrando i presidenti e gli assessori all'Agricoltura delle regioni del Mezzogiorno. I lavori della giornata si apriranno con i saluti di Antonello Cracolici (assessore regionale dell'Agricoltura) e di Giuseppe Castiglione (sottosegretario di Stato alle Politiche agricole). Ci saranno, quindi, le relazioni di Phil Hogan, del vicepresidente del Parlamento Ue Mairead McGuinness e del ministro Maurizio Martina. Seguiranno gli interventi di Dino Scanavino (presidente Cia), Mario Guidi (presidente Confagricoltura), Roberto Moncalvo (presidente Coldiretti) e Franco Verrascina (presidente Copagri). Concluderà i lavori Giovanni La Via, presidente della Commissione Ambiente, Salute pubblica e Sicurezza alimentare.

 

Scanavino a Bruxelles per il "Praesidium" del Copa

Il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino sarà a Bruxelles il 22 e 23 settembre per prendere parte al "Praesidium" del Copa. Importante sarà la prima analisi delle nuove proposte di semplificazione della Pac presentate dalla Commissione lo scorso 14 settembre. Al dibattito parteciperà anche il direttore generale della Dg Agri Jerzy Plewa. Durante i lavori saranno approfondite anche le tematiche relative ai cambiamenti climatici ed è previsto un confronto con il direttore della Dg Clima Runge-Metzger, sulla Decisione che stabilisce gli obiettivi per la riduzione delle emissioni di gas effetto serra e sulle nuove politiche per l'uso del suolo (LULUCF).

 

La Cia al "Salone del Gusto Terra Madre" di Torino

La Cia partecipa al "Salone del Gusto Terra Madre", organizzato dal 22 al 26 settembre da Slow Food, Regione Piemonte e Città di Torino. Il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo, per la prima volta quest'anno lascia il polo fieristico del Lingotto e si diffonde in città, dal Parco del Valentino al centro storico, da San Salvario ai musei, nelle strade, nelle piazze, in teatri e musei. La Confederazione sarà presente con l'allestimento dello sportello "Agri-call you - Informagiovani" presso il Parco del Valentino stand I011: un'area interamente dedicata alla consulenza per informare gli "under 40" che vorrebbero accedere al mondo agricolo, ma non ne conoscono dinamiche ed opportunità. Al tempo stesso si è pensato anche ai più piccoli, con un'area didattica "ad hoc" che sarà animata dalle imprese agricole aderenti alla rete "La Spesa in Campagna". Inoltre, presso lo spazio Cia, sarà predisposto un desk per la distribuzione del "Kit amatriciana solidale" per la raccolta fondi per le popolazioni e le imprese agricole colpite dal sisma del Centro Italia. Proprio per promuovere l'azione solidale della Confederazione, è stata programmata una conferenza stampa per il 24 settembre, alle ore 12, presso la Galleria San Federico. La  Cia ha anche garantito l'ospitalità gratuita, compreso il trasporto, di 200 delegati di Terra Madre provenienti da diversi Paesi del Mondo.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde