Appuntamenti dal 2 al 9 maggio

02 maggio 2016

La Cia organizza a Roma "La giornata della zootecnia e della frutticoltura"  

Martedì 3 maggio la Cia organizza "La giornata della zootecnia e della frutticoltura", un seminario articolato in diversi gruppi (zootecnia da carne, zootecnia da latte, frutta) rivolti al gruppo dirigente della Confederazione, che si terranno negli spazi della sede nazionale, tra l'Auditorium "Giuseppe Avolio" e la Sala Inac a Lungotevere Michelangelo. Al seminario interno -finalizzato ad approfondire le tendenze di mercato per alcuni comparti e le prospettive strategiche da perseguire per assicurare competitività e redditività duratura alle imprese- parteciperanno tra gli altri i vicepresidenti nazionali Antonio Dosi e Alessandro Mastrocinque, Stefano Francia (presidente Gie Ortofrutta), Renato Silvestro (presidente Gie Zootecnia), i responsabili di settore della Cia nazionale Anna Rufolo (frutticoltura) e Giacomo Sisinni (latte), il responsabile del Dipartimento economico della Cia nazionale Pino Cornacchia, esponenti di Ismea e/o Mipaaf. Le conclusioni, che si terranno in plenaria, saranno affidate al presidente della Cia Dino Scanavino.

 

Il presidente Scanavino all'Assemblea di Confcooperative

Confcooperative terrà la propria Assemblea nazionale il 4 e 5 maggio. I lavori si svolgeranno a Roma all'Auditorium Parco della Musica, presso la Sala Sinopoli. Questo appuntamento, oltre a essere occasione di confronto tra Confcooperative e le Istituzioni, sarà dedicato anche al rinnovo degli organi sociali. Il presidente nazionale della Cia, Dino Scanavino, parteciperà alla sessione di apertura dell'Assemblea mercoledì 4.

 

Gli agricoltori protestano contro l'immobilismo istituzionale: la Cia scende in piazza con Confagricoltura e Copagri

Sotto lo slogan "‪‎Ei fu siccome immobile..", ‎Cia, ‎Confagricoltura e ‎Copagri, congiuntamente, hanno deciso di indire una manifestazione nazionale di ‎protesta per giovedì ‎5 maggio, in contemporanea in molte città d'Italia. Sono mossi dalla mancata liquidazione dei crediti ‪‎Pac del 2015 e cercano quelle risposte mai avute su temi cruciali come lo snellimento della ‪‎burocrazia, il crollo dei ‎prezzi sui campi e l'esorbitante divario tra i listini all'origine e quelli al consumo. Piazze centrali della protesta, con presidi e produttori in arrivo da tutte le aree del Paese, saranno Roma, ‎Bologna e ‎Catanzaro.

 

Il presidente della Cia a Bologna per il Forum "Generazione agricola"

Sabato 7 maggio, a Bologna nella Sala Maggiore ex Gam, il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino interverrà al Forum Nazionale dell'Agroalimentare "Generazione agricola" organizzato dal Partito democratico. L'iniziativa, che vedrà le conclusioni del ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, vuole essere un confronto diretto con i protagonisti del settore, le associazioni di categoria, gli imprenditori, i professionisti e i consumatori. L'obiettivo è quello di tracciare tutti insieme le linee guida delle azioni da mettere in campo per la valorizzazione dell'agroalimentare dopo lo straordinario successo di Expo.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde