Appuntamenti dal 7 al 13 novembre

07 novembre 2016

Torna a Roma il Premio "Bandiera Verde Agricoltura" della Cia

Ritorna a Roma con un doppio appuntamento "Bandiera Verde", il Premio promosso dalla Cia che quest'anno giunge alla sua 14esima edizione. Due giorni, il 10 e l'11 novembre, per conoscere i nuovi "campioni" dell'agricoltura italiana. Si parte giovedì, all'Auditorium "Giuseppe Avolio" della Confederazione, con la proiezione privata del film "Nuove Terre" di Francesca Comencini e Fabio Pellarin, che si è aggiudicato il premio della sezione Agricinema, a cui seguirà il dibattito con il presidente della Cia Dino Scanavino, l'assessore all'Agricoltura della Regione Lazio Carlo Hausmann, il sostituto procuratore generale presso la Corte d'Appello di Roma Simonetta Matone, la vicepresidente della Commissione Agricoltura del Senato Leana Pignedoli, il fondatore della comunità di Capodarco Franco Monterubbianesi. Venerdì 11 novembre, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, si terrà invece la cerimonia di premiazione vera e propria con la consegna delle Bandiere Verdi "ordinarie", "strategiche" e "speciali". Presentata dalla giornalista del Tg5 Laura Ciarallo, all'iniziativa interverranno l'assessore alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma Paola Muraro, il vicepresidente della Commissione Agricoltura della Camera Massimo Fiorio, la presidente del Gruppo Conservatori e Riformisti del Senato Anna Cinzia Bonfrisco e la presidente dell'Istituto Alcide Cervi Albertina Soliani, oltre al presidente nazionale della Cia Scanavino.

 

L'Assemblea nazionale dell'Agia a Bologna all'interno di Eima

Per risollevare il settore bisogna lavorare con lo sguardo rivolto al futuro e implementare nuove tecnologie. Messaggio chiaro che i giovani imprenditori agricoli dell'Agia-Cia vogliono lanciare durante la loro Assemblea nazionale, che si terrà alla Fiera di Bologna, sabato 12 novembre nel Palazzo dei Congressi - Sala Europa, in occasione di EIMA. Le difficoltà del ricambio generazionale nel settore primario accrescono il principio fondante dell'Agia-Cia su cui è titolato l'appuntamento "Giovani: il vivaio da coltivare per far crescere il Paese". Formazione e mercato cinese sono i due macro argomenti sui quali si articolerà la giornata che vede autorità di spicco tra i relatori come Romano Prodi, presidente della Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli ed ex premier, e Dino Scanavino, presidente nazionale della Cia. Non mancheranno proposte innovative capaci di dare impulso a tutto il settore agricolo sia in termini di sicurezza che di produttività, frutto di partnership importanti con Unipol e Vodafone.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde